DK  DE  ENG  IT


Prodan
Tolerance of aggressive fluids
SK Underboring (Horizontal Directional Drilling)
Slip safety with greasy fluids

 

Riferimenti e testimonianze riguardo a grip

Le piastrelle GRIP sono state concepite per uso industriale in aree con fuoriuscite di petrolio, fango da grafite e grassi (di origine animale e organici) dove il personale può scivolare.

GRIP ha dimostrato di essere la soluzione ideale per migliorare sia la sicurezza, sia il comfort, sul posto di lavoro. E' stato impiegato in svariate ditte danesi ed estere.

Elektro Isola (Vejle, Danimarca) produce materiali d'isolamento elettrotecnico. Un pavimento GRIP è stato allestito vicino ad una macchina per sabbiature che usava granuli di vetro, creando una zona altamente scivolosa.
Prodan (Randers, Danimarca), ha iniziato ordinando una superficie GRIP per i test di 10 m2. In poco tempo l'azienda ha aggiunto altri 200 m2, diventando un esempio perfetto di pavimentazioni GRIP con vari tipi di pose in un ambiente impegnativo.
SK Underboring (Horizontal Directional Drilling) ha utilizzato i pavimenti GRIP intorno ai macchinari avanzati, nei quali viene preparato il fango di perforazione bentonitico. Il fango bentonitico è talmente oleoso che rende le superfici scivolose, anche a distanza di anni.
L'azienda Legro (Karlslunde, Danimarca) produce erbe e spezie su scala industriale, e il personale ha sperimentato pavimenti molto scivolosi a causa dell'impiego di alghe verdi nella loro produzione, dando vita a situazioni pericolose.

Le fabbriche IVECO in Italia usano i pavimenti GRIP in un'unità di produzione sottoposta a combustibili, silicone, liquidi aggressivi, come ad esempio fluidi per freni e simili.